Comunicazione importante

RIPRESA ATTIVITA’ SOCIALI

Riprenderemo, iniziando dal prossimo mese di settembre, in maniera graduale e nel rispetto delle norme intese a limitare la diffusione del Covid-19, le attività sociali. 

Per ciascuna delle attività e/o manifestazioni da realizzare, in considerazione delle diverse modalità di svolgimento, saranno adottate norme comportamentali diversificate intese alla salvaguardia della salute individuale come, ad esempio: prenotazione obbligatoria, misurazione temperatura corporea, distanziamento sociale, utilizzo della mascherina, disinfettazione mani, esibizione e/o consegna in fotocopia certificazione avvenuta vaccinazione o negatività al tampone Covid-19 (Green Pass).

Le norme comportamentali adottate per le singole manifestazioni saranno pubblicate alla pagina “Eventi” in corrispondenza della attività cui saranno riferite.

Camminare e raccontare i Peloritani

Martedì 9 Febbraio
Ore 16,30
Aula Virtuale: meet.jit.si/adsetsoci
 

Quella dei Peloritani è una catena montuosa unica, antica e allo stesso tempo ancora giovane, profondamente solcata sui due versanti alluvionali, con un'interminabile successione di picchi, crinali e burroni. Rocce dalle forme suggestive e letti morbidi di felci lungo profonde fiumare; bellissime foreste situate in luoghi remoti; zampilli d'acqua che d'inverno fluiscono verso mare; aree attrezzate dove alloggiare vivendo in armonia con la "natura".

Parleremo dei Peloritani e di alcuni dei numerosi percorsi trekking che si possono effettuare per conoscerne la straordinaria biodiversità, le bellezze paesaggistiche e storiche. I vari itinerari presentati nella guida consentono di scoprire siti e percorsi nuovi e poco conosciuti anche agli escursionisti più esperti. Meritano di essere divulgati, soprattutto ai giovani affinché possano custodire questi territori e valorizzarli, tramite il talento, la professionalità e la sensibilità naturalistica che è in essi innata per “restarci” e “viverci”

Il Relatore: Giovanni Lombardo

Giovanni Lombardo, nato a Taormina nel 1971, ha conseguito il diploma di Pianoforte presso il Conservatorio A. Corelli di Messina, la Laurea in Scienze Naturali presso l'Università di Messina, il Baccellierato in Sacra Teologia presso l'Istituto S. Tommaso di Messina, la Licenza in Teologia Pastorale presso la Pontificia Università Lateranense di Roma, il Magistero in Organo presso il Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma, la Laurea di Secondo Livello in Canto presso il Conservatorio A. Corelli di Messina. Ricopre l'incarico di Organista e Maestro di Cappella della Basilica Cattedrale di Messina. Direttore artistico della Rassegna diocesana Armonie dello Spirito, svolge attività concertistica come organista e direttore di coro. Ordinato presbitero nel 2004, dal 2018 è parroco della parrocchia di Cumia dove, insieme al gruppo giovanile, ha contribuito alla nascita della Cooperativa di Comunità Valli Basiliane. Al servizio pastorale affianca anche l'attività di camminatore, escursionista e naturalista. Ha insegnato Scienze Naturali presso il Liceo delle Scienze Umane Sacro Cuore di S. Teresa di Riva. È socio del Cai Taormina e consulente scientifico dell'Ass. Camminare i Peloritani. Con Pasquale d'Andrea ha realizzato e pubblicato la guida Camminare e Raccontare i Peloritani, giunta alla seconda edizione, la mappa dei sentieri della Valle S. Stefano, la Carta dei Sentieri e la pubblicazione Anello del Nisi. Insieme al videomaker Matteo Arrigo cura la realizzazione di video documentari sui Monti Peloritani.

Curriculum

 

Videogallery

Video dell'incontro

Prossimi Eventi

  • 24 Settembre 2021 17:00
    Chiostro Palazzo Arcivescovile Via I Settembre Messina
    FagotTango: il Tango atipico di Cicero e Mocata
    Dettagli Evento