La città ritrovata

Un Auditorium affollato da un pubblico particolarmente attento, ha fatto da cornice alla presentazione del CD-Rom “La città ritrovata” di Renato Zafarana che ci ha portato indietro nel tempo alla riscoperta della Messina ante terremoto.

La manifestazione, la prima del nuovo anno sociale 2015, realizzata in collaborazione con l’Associazione Culturale Maurolico, è stata affidata alla moderazione del Dott. Gustavo Ricevuto il quale ha evidenziato l’intenso e certosino lavoro di ricerca effettuato dall’autore dell’opera che si pone, senz’altro, come uno strumento particolarmente utile alla ricerca di notizie storiche sulla nostra città.

Il Dott. Franz Riccobono, esperto in tradizioni popolari e storia del territorio, al quale è stata affidata la presentazione dell’opera, ha tracciato le linee realizzative della stessa, illustrandone i contenuti e soffermandosi, con dovizia di particolari, sulla storia della città e sulle antiche tradizioni popolari e religiose che, ancor oggi, fanno rivivere la gloria dei tempi passati della nostra città.

 

La città ritrovata Renato Zafarana

 

Per espresso desiderio dell’autore, il ricavato della vendita dei CD-Rom, è stato devoluto a favore dell’attività di solidarietà svolta dall’Associazione “Progetto Madagascar”

 

Videogallery

Parte Prima:
Interventi introduttivi: Prof. Angelo Miceli; Prof. Antonino Grasso. Relatore: Prof. Antonino Ponzio
Link

Parte Seconda:
Link
 

Videogallery

Free Joomla Lightbox Gallery